VACANZA SULLA PISTA CICLABILE DI SANREMO

La pista ciclabile più lunga d' Europa vicino al mare.

La società Area 24 spa (Comune di Sanremo) ha ultimato sull'area del vecchio tracciato ferroviario, che scorreva lungo la costa vicino al mare, la realizzazione della pista ciclabile per una lunghezza di 20 km. in sette comuni costieri, da Ospedaletti a San Lorenzo al mare, attraversando Sanremo, Arma di Taggia, Riva Ligure e Santo Stefano, nell'ambito della creazione del Parco Costiero della Riviera dei Fiori.

Ad oggi rimane da realizzare la galleria che attraversa Capo Nero ad ovest di Sanremo per raggiungere la cittadina di Ospedaletti e completare i 24 chilometri previsti.

Oggi si può godere della vista del mare e della flora mediterranea, fare sport, andare in bicicletta, pattinare con i roller o semplicemente ammirare il paesaggio sotto il sole della Riviera dei fiori.

Nel frattampo sono sorti lungo la pista ciclabile dei punti di noleggio dove è possibile affittare biciclette, tandem, speciali biciclette per 4 o 6 persone, roller ed inoltre sono stati costruiti dei punti di ristoro.

VACANZA AL CIRCOLO GOLF DEGLI ULIVI DI SANREMO

Golf degli Ulivi sulle alture di Sanremo.

Il Circolo Golf degli Ulivi di Sanremo, inaugurato nel 1931, è un impianto a 18 buche, metri 5.203 e par 69, con un'altitudine di 160 m.s.l. che offre percorsi agevoli per il giocatore alle prime armi e tracciati agonistici spettacolari.

Agli ospiti del Residence dei Due Porti sarà praticato un green fee agevolato pari a € 32,00 anziché € 40,00 da lunedì a venerdì e di € 50,00 anziché 60,00 sabato, domenica e festivi.

Per la sua morfologia il tracciato non può certamente essere annoverato tra quelli lunghi, i par 4 sono tutti più o meno facilmente raggiungibili con il secondo colpo. Non è un campo da GOLF per "picchiatori" ma compensa bene questa carenza proponendo delle buche assai tecniche e delicate dove il giocatore deve prestare la massima attenzione.

Il Golf degli Ulivi di Sanremo vi attende con la sua splendida Club House e il suo ristorante circondato da una ampia terrazza cda cui potrete ammirare un ampio panorama che spazia dai monti fino al mare.

Venite al Golf degli Ulivi di Sanremo, troverete un'oasi di tranquillità.

VACANZA SULLE SPIAGGIE DI SANREMO

Le spiagge a Sanremo

Chi ama trascorrere le vacanze in riva al mare troverà a Sanremo una grande varietà di spiagge.

Partendo dal Lungomare delle Nazioni e percorrendo Corso Imperatrice fino al Lungomare Vittorio Emanuele II, si incontrano ampie spiagge sabbiose, protette da scogliere frangiflutti con fondali bassi e accessibili e stabilimenti balneari accoglienti e confortevoli, quali il Lido Fontana, Lido Imperatrice, Bagni Nettuno, Bagni Paradiso, Bagni Ippocampo e Lido Foce.

Un altro tratto di spiaggia sabbiosa si sviluppa fra i due porti, Porto Vecchio e Portosole, sotto la passeggiata Trento e Trieste dove è situato il Residence dei due Porti, con gli stabilimenti balneari,  "Bagni Lido ", Bagni "Italia",  "Bagni Morgana" e la spiaggia comunale "Arenella".

Superata la diga di Portosole, la spiaggia, a ciottoli, è libera fino alla punta di San Martino.

In regione Tre Ponti, la spiaggia è di tipo misto e molto esteso con diversi stabilimenti balneari attrezzati alcuni dati in concessione, altri comunali.

Ad Est troviamo la baia di Bussana di Sanremo un tratto di spiagge libere e comunali, ora spiaggia sabbiosa, ora spiaggia rocciosa, dove l'acqua è particolarmente cristallina e invitante.

Il Residence dei due Porti visto dal mare
La spiaggia di fronte al Residence in inverno

VACANZA FRA SPORT E NATURA A SANREMO

Praticare lo sport a Sanremo

Il clima mite di Sanremo consente agli amanti dello sport di praticare la loro attività preferita durante tutto l’arco dell’anno, anche in mezzo alla natura. Non solo: la particolare tipologia del territorio è in grado di accontentare sia gli amanti degli sport acquatici sia quelli degli sport di montagna.

Il Golf Club Degli Ulivi, costruito negli anni ’30, offre un percorso a 18 buche tra gli ulivi della Riviera e una spettacolare vista del Mar Ligure, permettendo di praticare questo bellissimo sport in mezzo ad una rigogliosa natura.

Lo Sporting Club Solaro è attrezzato con 8 campi da tennis, 2 da calcetto, sauna, palestra ed una scuola di tennis. Inoltre nel quartiere residenziale della Foce si trova il Circolo del Tennis fondato dai primi turisti Inglesi con campi in terra rossa e in sintetico ed un'ottima scuola tennis.

Il Campo Ippico del Solaro ospita ogni anno le gare del circuito nazionale Formula 2.

Lo Yacht Club Sanremo organizza corsi di vela per adulti e ragazzi oltre a noleggiare barche sia a vela sia a motore. A Sanremo da settembre a giugno si svolgono molte regate veliche competitive sia per adulti che per ragazzi e bambini, dal 2010 ritorna la famosa Giraglia. I centri di immersione possono accompagnare i subacquei nelle acque del Mar Ligure, uno dei più puliti d’Italia, alla scoperta di relitti e di una ricca varietà di flora e fauna. Chi preferisce la montagna può praticare in un raggio di 30 km facilmente raggiungibili sia in auto sia in autobus: deltaplano e parapendio, torrentismo, trial, trekking e palestre di roccia.

Anche chi ama vivere il contatto diretto con la natura sarà soddisfatto: la ricca varietà di sentieri percorribili a piedi o in bicicletta offre itinerari per tutti i livelli mentre chi ama la fauna marina non potrà perdersi le escursioni sulla motonave Diana II.

Inoltre non bisogna dimenticare l'opportunità di fare splendide passeggiate o andare in bicicletta in tutta sicurezza, lontano dalle auto e vicino al mare godendo di una vista unica, data dalla nuova pista ciclabile che parte da Sanremo e arriva a San Lorenzo al mare attraversando Arma di Taggia, Riva ligure e Santo Stefano, per un percorso pedonale e ciclabile di ben 20 chilometri.

VACANZA PER MANGIARE E BERE A SANREMO

Enogastronomia a Sanremo in Liguria

La Liguria è una terra di sapori semplici e genuini e l’arte culinaria rispecchia pienamente i principi della dieta mediterranea. La tradizione enogastronomica di Sanremo si basa su ingredienti come l’olio extra vergine di oliva, prodotto con la spremitura a freddo delle olive di qualità Taggiasca piccole, scure e saporite. Se ne ricava un olio dolce e profumato con basse punte di acidità, perfetto per esaltare i piatti tipici di questa terra. Le verdure ripiene esclusivamente di magro, le frittelle di gianchéti (il novellame del pesce azzurro), il cundiùn (insalata di pomodori “cuori di bue”, basilico, aglio, origano e olive), la torta verde (di zucca, o di bietole, o di carciofi, o di zucchine, possibilmente trombette) sono solo alcuni dei piatti che potrete gustare nei ristoranti tipici. Un posto di riguardo meritano inoltre il “pan e pumàta” ovvero la bistecca del sanremese, preparato con pane raffermo bagnato, pomodoro, basilico e condito con olio di oliva extravergine, il coniglio al Vermentino, e la “sardenàira” una focaccia (non una pizza!) condita con pomodoro, olive, capperi, spicchi d’aglio non spellati e acciughe.

Tutto questo si gusterà al meglio se accompagnato da uno degli eccellenti vini della Riviera dei Fiori. Tra le etichette locali il posto d’onore spetta al Rossese, seguito dal Pigato, dal Vermentino e dall’Ormeasco.
Il Rossese di Dolceacqua, primo vino ligure a fregiarsi del titolo di vino D.O.C., ha colore rosso rubino, aroma delicato e sapore asciutto e morbido La zona di produzione ha come epicentro il borgo medioevale di Dolceacqua e la Valle Nervia, situata a pochi chilometri da San Remo. Ẻ adatto ad accompagnare piatti di carne, in particolare il coniglio in casseruola.

Tipico vino “di montagna è invece l’Ormeasco, dal colore rosso rubino intenso, profumo di frutta e spezie e sapore secco con una vena amarognola. La zona di produzione di questo vino è compresa tra le città di Imperia e di San Remo e fino a Ventimiglia. Ẻ ideale per accompagnare agnolotti “cu u tuccu” (il sugo di carne), importanti piatti di carne e formaggi teneri.

Protagonisti fra i vini bianchi sono il Pigato e il Vermentino. Il vitigno del Vermentino è il più diffuso nella regione ma particolarmente rinomato è il vino prodotto nella Riviera dei Fiori caratterizzato dal sapore fresco, delicatamente fruttato e dal tipico colore paglierino. Ẻ adatto ad accompagnare una vasta gamma di portate come antipasti di mare, verdure ripiene, pansotti con salsa di noci, lasagne al pesto, risotto al nero di seppie, ravioli di pesce in brodo, branzino lesso o al forno. Il Pigato è contraddistinto dal profumo gradevolmente aromatico, intenso, dal sapore amarognolo che ricorda la mandorla e dal colore giallo paglierino. Per degustarlo al meglio consigliamo di accompagnarlo ai piatti di pesce.

VACANZA DI ARTE E CULTURA A SANREMO

Ville, chiese e musei di Sanremo

Sanremo, capitale della Riviera dei Fiori, ha vissuto la sua massima espressione artistica e architettonica durante la “belle époque”. Lo stile dominante è, infatti, il Liberty che, con il suo marcato stile floreale caratterizza gli alberghi, le ville e il Casino. Dal 1874 al 1906 Sanremo visse un momento di grande sviluppo edilizio: furono costruiti 25 alberghi e 190 ville. Da allora le destinazioni d’uso delle costruzioni sono cambiate ma il loro fascino è rimasto intatto.

Fra i monumenti spiccano la Chiesa Ortodossa Russa, costruita nel 1913, che ricorda la Cattedrale di San Basilio di Mosca, il Palazzo Borea d’Olmo, edificato nel Quattrocento, che ospita il Museo Civico, la Basilica di San Siro, eretta nel secolo XII, in puro stile romanico-gotico e il Battistero di San Giovanni, accanto alla basilica, risalente all’epoca barocca (1688) dove si può ammirare la "Comunione della Maddalena" di Orazio de Ferrari.
Infine la Torre della Ciapela, imponente costruzione che apparteneva alle mura cinquecentesche. Si trova in Piazza Eroi, nel centro cittadino, a due passi dalla "Pigna", il borgo medievale di Sanremo, raccolto fra mura, porte e torri, con edifici in pietra viva, ricchi di colonne e portali scolpiti.

VACANZA PER SHOPPING E DIVERTIMENTI A SANREMO

Shopping a Sanremo

Agli amanti dello shopping Sanremo offre una sfilata di negozi tipici e di raffinate boutiques. Percorrendo la centrale Via Matteotti resterete incantati dalle innumerevoli vetrine che ospitano le più prestigiose firme italiane e internazionali.

Spostandovi all’interno, in Via Palazzo e in Via Corradi sarete avvolti dall’atmosfera dei “carrugi” liguri, con un susseguirsi di negozi e botteghe artigiane. Imperdibile, il martedì e il sabato mattina, l'appuntamento con il coloratissimo mercato ambulante nella zona di Piazza Eroi Sanremesi, a due passi dalla Cattedrale di San Siro. Fra un acquisto e l’altro potrete riposare in uno degli innumerevoli bar o ristoranti.

Fra le attrazioni il posto d’onore spetta al Casino con i suoi tradizionali tavoli verdi, ma anche con le slot machines elettroniche in perfetto stile Las Vegas). Durante l’anno sono numerose le occasioni di svago: le rassegne cinematografiche e d'autore, le stagioni teatrali e i concerti, le manifestazioni sportive tra cui spiccano la nota Milano-Sanremo e il Rally, gli appuntamenti musicali con l'ormai famosa Rassegna della Canzone d'Autore, il Premio Tenco, il Sanremo lmmagine Jazz, il Sanremo Blues e, soprattutto, il Festival della Canzone Italiana.

VACANZA FRA PARCHI E GIARDINI DI SANREMO

Parchi e giardini di Sanremo

Sanremo è conosciuta in tutto il mondo come “la città dei fiori” e questa sua caratteristica si rivela nei numerosi parchi e giardini disseminati su tutto il perimetro cittadino. Vale la pena di passeggiare in questi luoghi che ancora oggi richiamano i fasti delle nobili famiglie che abitavano le ville. Si può cominciare percorrendo Corso Felice Cavallotti dove si trova il Parco di Villa Ormond, ampia oasi ricca di vegetazione esotica in mezzo alla quale spicca un’antica fontana in pietra. Qui si può ammirare il giardino giapponese dalla ricca flora originaria del paese del Sol Levante con il suggestivo angolo ispirato alla filosofia ZEN. Sempre in Corso Cavallotti troviamo Villa Nobel che fu la residenza del famoso scienziato svedese dal 1890 al 1896. Il parco che circonda la villa comprende diverse piante pregiate, tra cui l'altissima Cupressus macrocarpa, originaria della California. Anche Villa Zirio, una delle ville più prestigiose, è ubicata in Corso Cavallotti. Qui la vegetazione è costituita principalmente da palme. Proseguendo troviamo Palazzo Bellevue, oggi sede del Municipio, ricco di fiori e con una fontana animata da luminosi giochi d’acqua. Tra Corso Cavallotti e Via Val d'Olivi, il Parco del Sole con i suoi tipici giardini residenziali di fine ‘800.
Alla sommità della Pigna, sorgono i Giardini Regina Elena, con i suoi giardini a terrazze ed una magnifica vista sulla città e sul golfo. Proseguendo verso il centro cittadino le grandi aiuole di Corso Mombello fanno da sfondo ai raffinati palazzi.

Ma il parco più suggestivo è sicuramente il Parco Marsaglia. Situato in Corso Imperatrice nella zona Ovest di Sanremo, con i suoi ampi viali offre stupendi squarci panoramici e una vegetazione ricca di esemplari tropicali.
Chi ama passeggiare sarà soddisfatto dal percorrere Corso Imperatrice, una delle passeggiate più famose della Riviera, chiamato così in onore della Zarina Maria Alexandrovna che regalò le palme che abbelliscono ancora oggi la via.. Il percorso è arricchito da due celebri sculture: la statua della Primavera opera di Vincenzo Pasquali, simbolo della città, e il monumento a Giuseppe Garibaldi.
Inizia in Corso Trento e Trieste la passeggiata Salvo D’Acquisto che offre una suggestiva vista di Porto Vecchio e Portosole. Qui è possibile vedere le difese anticarro erette durante la Seconda Guerra Mondiale e il monumento ad Orazio Raimondo, stimato avvocato e grande uomo politico (1876–1921), opera dello scultore Leonardo Bistolfi.

Le Ville ed i Parchi storici della Città di Sanremo sono frutto di quel prestigioso “periodo d’oro” conseguente all’espansione turistica della città a partire dal 1870, eredità di prestigio, che riunisce in sé tutti i caratteri distintivi nel suo divenire storico.

L’influenza straniera e le particolari condizioni climatiche del territorio hanno permesso l’acclimatazione di moltissime specie esotiche. Molte di queste piante hanno assunto dimensioni ed importanza monumentali e costituiscono un grande valore simbolico, un’immagine fortemente rappresentativa per i nostri giardini.

Gli spazi destinati al verde pubblico ci presentano eleganti palme, Ulivi secolari, Ficus monumentali, rari Encephalarthos.Alcune di queste piante sono vere e proprie rarità botaniche e testimonianze viventi che ci parlano del prestigioso passato della Sanremo dell’800 e di inizio del secolo scorso.

Negli spazi verdi di Sanremo, tra antiche Ville e bei giardini, l’occhio attento può leggere la storia della città: un’occasione irripetibile di conoscenza che si presenta al visitatore appassionato e al cittadino che ama la sua città. Passeggiando nei nostri parchi ci si trova circondati da piante che provengono dai più lontani continenti e sono la più sincera testimonianza a prova del meraviglioso clima che ha fatto la fortuna di Sanremo e della Riviera dei Fiori

Venite a passeggiare nei giardini e nei parchi di Sanremo

VACANZA SANREMO PER FAMIGLIA E BAMBINI

Vacanza per famiglia con bambini a Sanremo

Il mare pulito e le spiagge di sabbia fine di Sanremo sono l’ideale per trascorrere piacevoli ore con la famiglia. Presso il mare potrete trovare ogni genere di comfort per voi e per i vostri bambini, che troveranno aree gioco attrezzate direttamente sul bagnasciuga. Ma oltre ai salutari benefici di una giornata passata in spiaggia Sanremo offre molto altro ai bambini. Innumerevoli sono i parchi con giochi per bambini situati sia sulle belle passeggiate di Corso Trento e Trieste e Lungomare delle Nazioni sia nei giardini delle ville di Corso Cavallotti. A pochi chilometri dal mare si trova il Parco Naturale San Romolo e Monte Bignone raggiungibile in auto o a piedi percorrendo i numerosi sentieri che collegano Sanremo a San Romolo. Di particolare interesse sono gli otto percorsi didattico-naturalistici, nei diversi ambienti del Parco, recentemente attrezzati con aree di sosta e cartelloni informativi. La facilità dei percorsi consente di effettuare le escursioni senza particolari attrezzature, permettendo di osservare e conoscere gli elementi naturali che caratterizzano questo luogo. Il Parco racchiude l’abitato di San Romolo, frazione di Sanremo, in cui si trovano due punti di ristorazione e diverse aree gioco per bambini.

A luglio e agosto le spiagge pubbliche di Sanremo saranno animate dalle attività del Village Circus Summer Dance. Le animazioni si svolgeranno per tutta la settimana spostandosi da uno stabilimento all’altro, con uno staff composto da quattro persone: due addetti al baby club, uno alle attività di fitness ed uno in regia. Lo staff di Village Circus proporrà aqua gym, aerobica, animazione per bambini, balli di gruppo, ginnastica a corpo libero, gioco caffè e gioco aperitivo. Presso l’Ariston Roof si svolge la manifestazione "La città dei ragazzi", appuntamento tradizionale dell’estate sanremese con mostre, cinema, teatro e burattini dedicate ai bambini.

Una vacanza perfetta per tutta la famiglia

Portate i vostri bambini in vacanza a Sanremo

VACANZA TRA LOCALI NOTTURNI E CASINO DI SANREMO

Discoteche e Casino a Sanremo

Incontrastato re delle notti sanremesi è sicuramente il Casino. Costruito nel 1905, quando si era ormai ben consolidata la vocazione turistica della città, il Casino è un magnifico edificio in stile Liberty situato alla fine di Via Matteotti. Con i suoi oltre 2500m² il Casino di Sanremo è uno dei più grandi d’Europa e ospita sia giochi tradizionali sia Game Makers, slot machine e giochi interattivi. Propone inoltre attività di interesse artistico, culturale e mondano: teatro, musica, prosa, cinema e letteratura.

Tra Porto Vecchio e Portosole, sulla passeggiata di Corso Trento e Trieste il Victory Morgana Bay, locale poliedrico in grado di soddisfare ogni esigenza, dalla colazione alla cena, finita la quale si abbassano le luci e comincia la notte di musica e balli.

Nella stagione estiva, nella ampia terrazza sotto il Victory, a fianco della spiaggia tra i due porti, si può ballare sotto il cielo stellato nella discoteca all'aperto "Silk".

Locale tecnologico e alla moda, la discoteca Goha, situata in Via Matteotti, è una delle discoteche più rinomate della costa ligure.
Frequentata da una clientela particolarmente trendy, il locale è consigliato particolarmente agli amanti della musica House e Tribale. Insieme al Victory ed ai ristoranti situati in Piazza Bresca è il centro della movida sanremese durante il Festival della canzone italiana.

Inoltre a pochi chilometri potete raggiungere facilmente le disco di Imperia, Alassio, Bordighera, Montecarlo e della Costa Azzurra.

Venite in vacanza a Sanremo, il divertimento è assicurato