Escursioni a Sanremo

Il Residence dei Due Porti è situato in pieno centro a Sanremo e permette di raggiungere facilmente i servizi e le attrazioni della città, che distano al massimo 15/20 minuti a piedi. Sorge di fronte al mare e alle spiagge, lungo la pista ciclabile attrezzata e sorvegliata, che si estende per 24 chilometri nel Parco Costiero del Ponente Ligure. E' godibile durante tutto l'anno per merito del clima mite della Riviera. La ciclabile fiancheggia il parco botanico di Villa Ormond e Villa Nobel, dove trascorse gli ultimi anni di vita l'ideatore del Premio Nobel.

Il Residence è a due passi da piazza Bresca, cuore della movida, e dal porto vecchio con i ristoranti di pesce. Da provare i gamberi rossi di Sanremo, la pizza “sardenaira”, il saporito olio d'oliva taggiasca, i dolci baci di Sanremo ed il gelato artigianale. Accanto al porto vecchio si trovano i giardini pubblici con i giochi per i bambini e la zona archeologica di Pian di Nave con il Forte di Santa Tecla, destinato a diventare il nuovo centro culturale polivalente.

I Due Porti rappresentano il punto da cui andare alla scoperta della storia e dell'arte della Città dei Fiori. Attraversata la strada, è d'obbligo scattare una foto allo Zampillo, la fontana con la scritta Sanremo e le caratteristiche palme sullo sfondo. La fontana è collocata ai piedi di piazza Colombo, la principale della città. All'angolo si può visitare la Chiesa di Santa Maria degli Angeli, inserita nel tratto ligure del celeberrimo Cammino di Santiago de Compostela, come dimostra la segnaletica convenzionale del Cammino posta sulla facciata.

Da piazza Colombo inizia l'isola pedonale dello shopping, costituita da corso Matteotti con le vetrine eleganti dei negozi alla moda e dal mercato ambulante del martedì e sabato mattina. I luoghi di notevole interesse turistico, che si incontrano percorrendo via Matteotti, sono il cinema teatro Ariston, da cui viene trasmesso il Festival della Canzone Italiana dal 1977, il Museo Civico ospitato nel barocco Palazzo Borea d'Olmo e, vicino alla Chiesa Russa, l'edificio liberty del Casinò di Sanremo. La casa da gioco spazia dai giochi francesi ed americani alle moderne slot-machine.

Tra le escursioni a Sanremo, che si possono fare a piedi dal Residence dei Due Porti, sicuramente la Pigna con piazza San Siro risulta molto suggestiva. Si tratta del centro storico della Città dei Fiori, che dal 979 si posa ad anelli concentrici sulla collina. Il labirinto dei carruggi la fa assomigliare ad una casbah, come scrisse Italo Calvino, che a Sanremo passò l'infanzia e l'adolescenza. La Scarpetta, com'è soprannominata la Pigna, ai giorni nostri è animata da una comunità multietnica. La collina è dominata dal Santuario della Madonna della Costa.

Escursioni nell'entroterra di Sanremo

La posizione strategica del Residence dei Due Porti lo rende un ottimo punto di partenza per dei piacevoli spostamenti in giornata nel meraviglioso entroterra di Sanremo. In un pomeriggio c'è la possibilità di andare e venire da Bussana, la frazione più popolosa della Città dei Fiori. Prima tappa Bussana Nuova, dove è stato costruito il Santuario del Sacro Cuore di Gesù come simbolo della rinascita dopo il terremoto del 1887, che causò la distruzione e l'abbandono del borgo medievale. Risalendo per circa 3 chilometri, si arriva a Bussana Vecchia, che dagli anni 60 accoglie la Comunità Internazionale degli Artisti. Scultori, pittori e musicisti, italiani e stranieri, hanno ripopolato il paese ed oggi vi si può passeggiare curiosando nelle botteghe artigiane.

In alternativa, si può scegliere fra Triora in Valle Argentina oppure Dolceacqua o Apricale in Val Nervia. Tutte e tre sono bandiera arancione, il marchio di qualità turistico-ambientale del Touring Club Italiano. Triora è noto come il paese delle streghe per via dei famosi processi di stregoneria compiuti sul finire del Cinquecento nei confronti di alcune donne del posto. Sono visitabili la “cabotina”, il casolare dove si riunivano le “bagiue”, ed il Museo Etnografico e della Stregoneria, con testimonianze della civiltà contadina e dei processi. I prodotti locali sono i souvenir in ardesia, estratta dalle cave del territorio e considerata di alto livello qualitativo, ed il pane di Triora. Merita uno sguardo anche l'impressionante ponte di Loreto sulla profonda gola del torrente Argentina.

In Val Nervia è consigliabile non perdere il pittoresco borgo di Dolceacqua, che appare come un quadro con i resti del castello medievale ed il bel ponte a schiena d'asino. Le michette sono il dolce delle feste e raccontano di quando sulle giovani spose vigeva lo ius primae noctis del signore feudale. Da assaggiare, inoltre, nelle trattorie tipiche il coniglio alla ligure ed un bicchiere di buon vino Rossese di Dolceacqua. Tradizionali sono i fuochi d'artificio di Ferragosto, che culminano con l'incendio del castello. Addentrandosi nella valle, a poca distanza è arroccato Apricale, il paese dei murales. D'estate attirano numerosissimi turisti lo spettacolo del Teatro della Tosse di Genova, allestito nei carruggi e nelle piazze, e la sagra delle “pansarole”, losanghe di morbida pasta insaporite con l'aggiunta finale di zucchero ed anice e servite con lo zabaione.

Escursioni da Sanremo in Costa Azzurra e Monte-Carlo

Gli appartamenti per vacanza dei Due Porti si trovano proprio nel cuore di Sanremo. Si può raggiungere la Città dei Fiori in aereo dall'aeroporto di Nizza a circa 65 chilometri. La prossimità alla Francia agevola le gite della durata di un giorno in Costa Azzurra e nel Principato di Monaco. Mentone, Monte-Carlo, Nizza e Cannes hanno un fascino particolare.

Al confine con l'Italia, Mentone è una cittadina deliziosa e rilassante, che profuma di agrumi: qui la loro coltivazione è pregiata e si producono saponette e fresche eau de toilette al limone. Si può passare il tempo sul lungomare, girovagare per i negozietti della via pedonale, che vendono soprattutto tessuti provenzali, e gustare una crêpe in uno dei tanti caffè.

Il Principato di Monaco è un polo turistico internazionale di alto profilo, dove il lusso e lo charme si respirano in ogni angolo: dal Palazzo dei Principi alla piazza del Casinò con i suoi prestigiosi edifici, dai grattacieli lungo il percorso del Gran Premio di Formula 1 agli yacht ancorati al porto. Non manca l'interesse per la cultura con il Museo Oceanografico ed il Giardino Esotico.

Nizza è una città dinamica, capace di soddisfare qualsiasi tipo di esigenza. La Promenade des Anglais con suoi monumenti e la splendida cornice dei palazzi d'epoca è una delle passeggiate a mare più belle dell'intera Costa Azzurra. Le bancarelle, le viuzze, i ristoranti etnici oppure lo street food (per esempio il panino con salsiccia “merguez” e patatine fritte) e la musica dal vivo nei pub rendono unica Nizza Vecchia. Un'altra ricchezza è rappresentata dai musei, ricordando che la località fu frequentata e ritratta da artisti del calibro di Matisse e Chagall.

Cannes evoca il Festival del Cinema, che vi si svolge a maggio. In quell'occasione l'atmosfera è vivace ed eccentrica sulla Croisette e sotto le tende bianche del Bâoli, locale trendy con spiaggia privata. Ma Cannes è da girare anche all'interno e con il naso all'insù, per ammirare le facciate dalle decorazioni raffinate. Da mangiare crostacei o pâté de foie gras. Nel pomeriggio si può prendere il battello per le antistanti Isole di Lerino, dove la natura è lussureggiante ed il complesso con l'abbazia costituisce una testimonianza di storia, di architettura e di vita dei monaci cistercensi.

Escursioni di whale watching a Sanremo

Il Residence dei Due Porti ai suoi ospiti regala il mare! In meno di un'ora di navigazione da Sanremo è possibile vedere balene, delfini ed altri mammiferi marini del Mediterraneo nel loro ambiente naturale, all'interno del Santuario dei Cetacei del Mar Ligure. Il Santuario “Pelagos” consiste in un'area protetta, condivisa con la Francia ed il Principato di Monaco, dove la concentrazione di mammiferi marini è elevata grazie all'abbondanza di cibo. Ben 8 specie, fra le quali spicca la balenottera comune, il secondo cetaceo più grande del mondo. Le escursioni dalla Città dei Fiori sono giornaliere, avvengono nella zona di esplorazione ottimale e comprendono l'accompagnamento da parte di un biologo marino a bordo. Si registra una media di 2 avvistamenti per ogni uscita. Il whale watching vuol'essere un'esperienza adatta a grandi e piccini, che possono vedere da vicino e conoscere i cetacei.

Residence dei Due Porti

Corso Trento Trieste 21/23
Sanremo (IM) Italy
P.Iva 00316580083
Tel. +39 0184 506506
Fax +39 0184 530700
Skype: dueporti
E-mail: info@dueporti.it